Newsletter

Convenzione ANACI - TUV per certificazione UNI 10801:2016

Gentili Associati ANACI Verona,

pubblichiamo di seguito la comunicazione del Segretario Nazionale dott. Andrea Finizio circa la convenzone ANACI - TUV e la possibilità formativa con relativo esame nelle date del 15 e 16 Giugno 2017 a Trento:

Preg.mi Presidenti,

a seguito di quanto concordato posso ufficializzare con la presente le date che ci sono state messe a disposizione dal TUV per quanto in oggetto; date che saranno precedute dalla formazione che offrirà ANACI Nazionale il giorno prima.

SESSIONE a Trento: Formazione il 15/6/2017 dalle ore 15 alle ore 19 - Esame il 16 Giugno 2017 dalle ore 9 alle ore 13.

Ti chiedo di inviare a tutti gli iscritti della sezione ANACI Trentino questa comunicazione email, con tutti gli allegati qui presenti, in maniera tale che si possa rammentare a tutti in maniera univoca ed ufficiale che l'art. 52 dello Statuto, vigente dal 1/1/2017, al comma II, stabilisce che:

L'Associato che ricopre cariche deve essere in possesso di una certificazione, rilasciata da un organismo accreditato, relativa alla conformità alla norma tecnica UNI in materia di amministrazione condominiale e immobiliare; l'attestato è requisito di eleggibilità.

I candidati che intendono accedere all’esame di certificazione per Amministratore di Condominio in accordo alla norma UNI 10801:2016, devono inviare la seguente documentazione:

-       -Richiesta di certificazione (C01ACI), compilata e firmata

-      -Copia del pagamento della quota di “presentazione domanda ed esame documentale” e “partecipazione esame (totale da versare € 250+iva = € 305,00. IBAN: IT 34 J 03069 32934 000018978166)

-       -Fotocopia documento identità in corso di validità

-       -Curriculum Vitae firmato

-       -Copia del titolo di studio (o autodichiarazione MISTR allegata)

-       -Evidenze documentali a dimostrazione di aver svolto il corso di aggiornamento oppure il corso iniziale in accordo al DM 140/2014. Per esempio: copia attestato

-       -Evidenze documentali a dimostrazione di aver esercitato in maniera continuativa la professione retribuita di amministratore condominiale e immobiliare per almeno 5 anni precedenti la data della richiesta di certificazione. Ad esempio: registro Agenzia Entrate, verbali di assemblea, copia codice fiscale condominio, lettere di referenza, ecc.

Tutta la documentazione elencata può essere inviato per email (info@tuvcertificazionepersonale.it)  oppure, nel caso la mail abbia una dimensione superiore a 10 mb, tramite www.wetransfer.com

Per maggiori informazioni vi alleghiamo un Flyer informativo e vi invitiamo a contattare la segreteria operativa di TÜV Italia:

Elisa Restani  - elisa.restani@tuv.it - Tel (dir) 051 2987.422 – Tel (centr) 051 2987.411

Con i migliori saluti

Il Segretario Nazionale ANACI
Dott. Andrea Finizio

 

 


Ultimo aggiornamento, 2017-04-28 15:02:52
 
 

News

2017-06-20 09:55:43 Miniguida 2017 al versamento delle ritenute cumulative
Gentili Associati ANACI, nel pdf in calce mettiamo a disposizione una pratica ed utile guida al versamento delle ritenute cumulative a cura del dott. ...
2017-05-31 10:21:19 Cass. Civ. Sez. Unite n. 7756/2017 la disciplina ex art. 1669 c.c. si applica anche alle ristrutturazioni
di Avv. Matteo Carcereri - 31.05.2017 Le Sezioni Unite con la pronuncia Cass. civ. Sez. Unite, 27-03-2017, n. 7756 hanno risolto il contrasto giurisprudenziale ...
2017-05-31 10:18:38 C. App. Trento n. 134/2016. Il singolo deve consentire l'accesso per l'installazione dei contabilizzatori
di Avv. Matteo Carcereri con la sentenza n. 134/2016 la Corte d'Appello di Trento ha dato sostanzialmente riscontro al quesito che spesso viene formulato ...